FESTIVAL DEL CINEMA DI SALERNO

festival del cinema di salerno

Il Festival del Cinema di Salerno ha esordito, nella sua prima Edizione, nel Dopoguerra del 1946, con sede il Cinema/ Teatro Augusteo del Municipio di Salerno, o il Teatro Verdi (sempre in città) come primo Festival del ‘Passo Ridotto’ (ovvero, esclusivamente film in 35/16 mm) nel periodo tra la fine di novembre e l’inizio di dicembre. Ha interessato tutti i tipi di cinematografie, rivolgendosi verso il processo integrativo della comunicazione, informazione e tecnologia. Negli anni ha richiamato più di cinquanta paesi. Dapprima come cinema specializzato/ amatoriale ha completato la sua veste con opere documentaristiche e scientifiche fino ad arrivare ad una linea versa a mezzi audiovisivi.

Anna Magnano

 

 

Commenti

commenti