GOSSIP GIRL prima stagione Serena van der Woodsen

La prima stagione della serie televisiva GOSSIP GIRL

è stata trasmessa sul network americano The CW dal 2007 al 2008, in Italia, sul canale Mya di Premium, nel 2008 e in chiaro, su Italia 1 dal 2009. Serena van der Woodsen è una ragazza di sedici anni che vive a New York con la madre Lily e il fratello Eric; a causa di uno shock subito, senza nemmeno avvisare l’amica del cuore Blair Waldorf, parte per il Connecticut per frequentare il collegio ma ritorna nell’Upper East Side in seguito al tentato suicidio del fratello ricoverato in un centro di recupero. Anche Dan Humphrey e la sorella Jenny tornano in città dopo aver trascorso il fine settimana a casa della madre e, pur non facendo parte dell’elite di Manhattan, scoprono, tramite Gossip Girl, la misteriosa blogger, del ritorno di Serena della quale Dan è innamorato da tempo; il cellulare perso dalla ragazza e trovato da Dan li porterà ad una festa insieme dove Blair e Chuck metteranno in cattiva luce i trascorsi di Serena per vendicarsi del suo rapporto di una notte con Nate Archibald, storico fidanzato di Blair. Jenny cerca assolutamente di far parte della ristretta cerchia di tirapiedi di Blair, Serena e Dan si danno il loro primo bacio appassionato e Vanessa Abrams di ritorno dal Vermont confida i suoi sentimenti verso Dan ma rispetta il legame che ora ha instaurato con la van der Woodsen. Durante una cena tra gli Archibald e i Wardolf, Nate fa arrestare il padre per uso di droga e si scoprirà anche essere colpevole di frode ed appropriazione indebita; Blair romperà il fidanzamento e perderà la verginità con Chuck e Dan e Serena faranno l’amore per la prima volta. Celia, nonna di Serena cerca di ostacolare la relazione della nipote e Harold, il padre di Blair arriva a casa Waldorf con il fidanzato Roman suscitando il disappunto della figlia. La famiglia van der Woodsen si trasferisce a vivere dai Bass in quanto Lily ha deciso di sposare Bart; Serena riceve regali anonimi ed il mittente si firma con la lettera G. Georgina Sparks, compagna di baldorie di un tempo di Serena (con la quale condivide un segreto) ritorna a New York e si avvicina a Dan facendogli credere di chiamarsi Sarah, rivela inoltre a Lily che Eric è gay e cerca di ricattare Serena con il video che la riprende mentre consegna una dose di cocaina a Pete, un amico che morirà per overdose; Serena si confida sull’accaduto. Jenny viene ammessa alla Waldorf Design per uno stage estivo, Rufus, padre di Dan trascorre la notte con Lily, Dan e Vanessa passeranno l’estate a Brooklyn, Nate e Serena, negli Hamptons e Chuck non raggiungerà Blair all’aeroporto per l’Italia spaventato dai discorsi del padre sulla fedeltà e responsabilità di una relazione seria.

SERENA VAN DER WOODSEN

è doppiata da Francesca Manicone ed interpretata da BLAKE ELLENDER BROWN nota come BLAKE LIVELY, attrice e modella statunitense che ha recitato in ‘4 amiche e un paio di jeans’ di Bridget Vreeland e collaborato con registi quali Oliver Stone in ‘Le belve’ e Woody Allen in ‘Cafè Society’. I genitori della ragazza, Elaine ed Ernie e i fratelli e sorelle Jason ed Eric e Lori e Robyn, sono tutti attori. Blake è sposata con il collega Ryan Reynolds ed hanno due figlie. L’attrice è ambasciatrice della casa di moda Chanel, testimonial della fragranza Gucci e lo stilista Christian Louboutin le ha dedicato un paio di scarpe dal nome ‘The Blake’. Il ruolo da protagonista in ‘Adaline – L’eterna giovinezza’ le ha valso la doppia candidatura ai Teen Choice Award, una People’s Choice Awards e una seconda ai Saturn Award.

 

Gabriele Marangione

Commenti

commenti