KUBO E LA SPADA MAGICA

Acclamato dalla critica internazionale come gioiello d’animazione della LAIKA che in stop motion ha creato piccole gemme come ‘ParaNorman’ e ‘Coraline’ ‘KUBO E LA SPADA MAGICA

ha come protagonista un ragazzino intraprendente in un antico Giappone: con i suoi origami come scenografia, davanti alla gente del villaggio in riva al mare, Kubo suona e canta, è un cantastorie e racconta di gesta senza  fine. Diretto da un’impeccabile TRAVIS KNIGHT

e sceneggiato da MARC HAIMES, Kubo è l’allegoria dell’abbandono del nido famigliare da parte di un’adolescente pronto a diventare uomo. Con le voci, tra gli altri di CHARLIZE THERON, RALPH FIENNES, MATTHEW MC CONAUGHEY, Kubo, di notte si nasconde da un nemico che ha le vesti del nonno, che lo cerca e lo vuole privare dell’unico occhio che ha (l’altro è bendato). BEETLE, scarafaggio gigante e la scimmia MONKEY saranno per il ragazzo compagni d’avventura  alla ricerca di un’armatura, un elmo, ed una spada per sconfiggere il nonno e scoprire il mistero sulla morte del padre di Kubo con l’aiuto dell’amuleto shamijen.

 

Rosa Elenia Stravato

Commenti

commenti