LUPO

lupo

Sei arrivato nel caldo soffocante di un’estate,
tra le lacrime infantili che ti ascoltavano,
frementi di te.

Sei il cammino verso la vita.
Sei la goccia di rugiada che disseta.
Sei piccolo rifugio che conforta.

Sei arrivato e non sapevo che ti avrei trovato,
fra le mie lacrime di gioia,
del tuo essere.

Sei sogno dentro ad un sogno .
Sei forza di una speranza.
Sei lupo per i tuoi cuccioli affamati.

Sei arrivato in questa vita labirinto,
con lacrime da soffocare,
i labirinti hanno sempre uscite di sicurezza.

Sei un albero fra mille platani.
Sei padre per i suoi figli.
Sei il colore su una tela bianca.

Alba Di Notte

Commenti

commenti