MONTAGNANA

Dal toponimo latino Motta Aeniana, ossia piccola altura e stazione di posta per ufficiali, MONTAGNANA

è un comune italiano da 9.120 abitanti della provincia di Padova, in Veneto. Oltre che per lo straordinario complesso fortificato con mura alte dai 6 agli 8 metri, la città gode di un tessuto urbano ricco di vie ed edifici rinascimentali come il Duomo dedicato a Santa Maria Assunta, nella piazza centrale e il Palazzo Valori, la Rocca degli Alberi, il castello di San Zeno e, a ridosso di Porta Padova, Villa Pisani, opera dell’architetto Andrea Palladio. Rinnovando una tradizione medioevale, la prima domenica di settembre di ogni anno, nel vallo sotto alla rocca si tiene il

Palio dei 10 comuni del montagnanese con rievocazione in costume delle figure rinascimentali e il mercatino. Ad aprile si svolge la rassegna dedicata al mondo agricolo ed un festival concentrato su mostre e laboratori di fotografia, scultura e pittura; a novembre la ricorrenza religiosa della ‘festa della Madonna della Salute’. Specialità veneta la

salsa PEVERADA, ottima per accompagnare le carni rosse e deliziosa anche su crostoni di pane, preparata con un trito di fegatini di pollo, soppressa, acciughe ed aglio.

 

 

Paola Vezzani

Commenti

commenti