ORANGE IS THE NEW BLACK: personaggi

Prima della condanna

GALINA ‘RED’ REZNIKOV ed il marito, immigrati russi, gestivano un ristorante nel Queens finendo coinvolti nella mafia. In carcere, la donna si occupa della cucina e contrabbanda prodotti e droga. Il personaggio è doppiato da ANGIOLA BAGGI ed interpretato da

KATE MULGREW, il Capitano Jane Way nella saga di Star Trek.

SUZANNE WARREN, soprannominata ‘occhi pazzi’ per via della sua tendenza ad allargarli mentre parla, è una detenuta mentalmente instabile; prima della condanna lavorava in un  supermercato ed abitava con la sorella ed il fidanzato. E’ doppiata da GEMMA DONATI ed interpretata da

UZOAMAKA NWANNEKA ‘OZO’ ADUBA che, per il suo ruolo si è aggiudicata due Emmy Awards consecutivi e uno Screen Actors Guild Award ricevendo due nomination ai Golden Globe.

TASHA ‘TAYSTEE’ JEFFERSON lavora nella biblioteca carceraria, è rappresentante del gruppo delle ragazze di colore. Ha trascorso la sua infanzia negli orfanatrofi e adottata da Vee sarà coinvolta nei suoi traffici di droga. Doppiata da BENEDETTA DEGLI INNOCENTI, è interpretata da

DANIELLE BROOKS, attrice, cantante e doppiatrice statunitense. Nel 2015 ha debuttato a Broadway nel musical ‘Il colore viola’ in cui è stata candidata come miglior attrice non protagonista.

NICOLE ‘NICKY’ NICHOLS è un’ex eroinomane, incarcerata per possesso di droga. Figlia di una madre che l’ha sempre trascurata, al Litchfield ha una relazione con la Morello. Doppiata da LETIZIA CIAMPA

NATASHA LYONNE ha studiato cinema e filosofia, recitato nella commedia di Woody Allen ‘Tutti dicono i love you’ e nella saga di American Pie nel ruolo di Jessica.

TIFFANY ‘PENNSATUCKY’ DOGGETT, fanatica religiosa e dipendente da anfetamine, è stata condannata per aver ucciso un’infermiera che aveva ironizzato sul suo elevato numero di aborti avuti. Doppiata da VALENTINA FAVAZZA

TARYN MANNING è un’attrice, stilista e cantante del duo pop elettronico Boomkat assieme al fratello Kellin.

GLORIA MENDOZA è una detenuta ispanica colpevole di aver frodato negoziando buoni pasto nel suo locale; ha dei figli ed in carcere lavora in cucina. Doppiata da ILARIA LATINI

SELENIS LEYVA è un’attrice cubana nota al pubblico per aver recitato in ‘Sex and the city 2’ e Law & Order.

CINDY ‘BLACK CINDY’ HAYES prima di essere incarcerata lavorava in aeroporto dove rubava il contenuto prezioso in bagagli smarriti, ha una figlia di cui non si è mai presa cura e in carcere si avvicina all’ebraismo per usufruire dei pasti riservati a chi segue una diversa religione. Doppiata da PERLA LIBERATORI

ADRIENNE MOORE è stata premiata assieme al cast con il Screen Actors Guild Award.

CARRIE ‘BIG BOO’ BLACK è una ragazza lesbica ansiosa e sfiduciata, si presume che prima di diventare una detenuta fosse un’allibratrice illegale. Doppiata da BARBARA CASTRACANE

LEA DE LARIA è un’attrice e cantante statunitense. Ha recitato in molti musical tra cui ‘The Rocky Horror Show’ e in alcuni episodi di Friends, Will & Grace e Californication.

DAYANARA ‘DAYA’ DIAZ, un’ispanica incarcerata perché aiutava la madre ed il suo compagno a produrre droga nella loro casa è doppiata da EVA PADOAN ed interpretata da

DASHA POLANCO, attrice dominicana naturalizzata statunitense, laureata in psicologia e madre di due figli.

ALEIDA DIAZ è la madre di Daya, è doppiata da ALESSANDRA KOROMPAY ed interpretata da

ELIZABETH RODRIGUEZ la quale carriera da attrice è iniziata a quattordici anni vincendo l’Outer Critics Awards.

LORNA MORELLO è una ragazza italo americana arrestata dopo essere stata denunciata per stalking dal suo ex compagno Cristopher. In carcere guida il pulmino ed ha incontri occasionali con Nicky. Doppiata da SABRINA DURANTI, è interpretata da

YAEL STONE, attrice australiana che in patria ha lavorato per anni in teatro vincendo due Sidney Theatre Award. E’ sposata con l’attore Dan Spielman ed il suo accento, un misto fra quello di Brooklin e quello di Boston è stato definito ‘il più incredibile della televisione’.

POUSSEY WASHINGTON, figlia di un maggiore dell’esercito americano ed amante della figlia di un comandante della base tedesca viene incarcerata per spaccio di marijuana. Doppiata da GIULIA FRANCESCHETTI, è interpretata da

SAMIRA WILEY i cui genitori sono pastori della Covenant Baptist United Church of Christ e pilastri della comunità religiosa LGBT. L’attrice è sposata con Lauren Morelli, ha fatto da modella per alcune riviste e doppia il personaggio di Michonne in un videogioco.

Gabriele Marangione

 

 

 

Commenti

commenti