PERSONAL SHOPPER

OLIVIER ASSAYAS

sceneggiatore, critico cinematografico e regista francese di IRMA
VEP, sua opera più celebrata, ha portato al Festival del Cinema di Cannes, nel 2014 ‘SILS MARIA’, nel 2016 ‘PERSONAL SHOPPER

con l’attrice e modella KRISTEN STEWART (la Bella Swan di Twilight), nel primo era l’assistente personale di una famosa attrice, nell’altro è lei ad essere protagonista impegnata nella scelta di abiti d’alta moda per una misteriosa KIRA (NORA VON WALDSTATTEN).

Maureen Cartwright è una donna americana che vive e lavora a Parigi come personal shopper, con un budget stratosferico sceglie vestiti per una cliente che non incontra mai. Maureen è anche una medium, entrerà in contatto con il gemello Lewis morto per una malformazione cardiaca che ha anche lei. Fra anima e corpo Maureen è un personaggio in crisi d’identità sempre alla ricerca di qualcosa: sarà Lewis la presenza dentro casa? si possono indossare, almeno per una volta, i meravigliosi capi di un’altra donna?. Con la paura di essere chi vorrebbe veramente, Maureen parla con fantasmi morti e vivi, nella penombra delle pareti e tra i messaggi del telefonino.

Angela Balboni

 

 

Commenti

commenti