REMI’

Con il titolo originale di ‘Ienakiko’, dell’autore HECTOR MALOT, per la Tokyo Movie Shinsha, ‘REMI” nasce il Giappone nel 1977 tratto dal romanzo

‘SENZA FAMIGLIA’ e per 51 episodi viene trasmesso dalla Rai dal ’79. Remì

è un piccolo vagabondo che si sposta alla ricerca della madre, accudito dal vecchio Vitali

un teatrante di strada che aiutato dai suoi

tre cani ammaestrati Capi, Dolce e Zerbino e la scimmietta Joly-Coeur offre al pubblico un piccolo spettacolo, il ragazzo contribuisce all’intrattenimento di grandi e piccini suonando
magistralmente la sua arpa che, durante gli spostamenti a piedi tiene sempre dietro la schiena. Per il periodo in cui è stato realizzato, il cartone usa una tecnica di tridimensionalità dei fondali.

 

Sandy Favola

Commenti

commenti