SAMUEL Il codice della bellezza

IL CODICE DELLA BELLEZZA

è il primo progetto solista di SAMUEL

frontman dei SUBSONICA: dodici brani inediti scritti tra Torino, Palermo e Roma e prodotti da MICHELE CANOVA; un disco non tanto sul concetto strettamente estetico dell’essere umano, ma il concentrato delle sue belle emozioni come la sensibilità, l’eleganza, l’ironia quasi come fosse un codice scritto dentro le persone speciali fonte d’ispirazione per chiunque gli sia vicino.
In ‘Il treno’ si parla di libertà, in ‘La statua della mia libertà’ del legame con la propria città, in ‘Passaggio Ad Un’Amica’ della leggerezza che è l’amore. Il cd contiene anche un featuring  con JOVANOTTI intitolato ‘Voleva un’anima’, una collaborazione generosa tipica della passione che ne fa un’artista unico. ‘IL CODICE DELLA BELLEZZA’ è al primo posto della classifica FIMI in formato LP ed i singoli ‘LA RISPOSTA’ e ‘RABBIA’ hanno avuto su Spotify e Youtube milioni di visualizzazioni ed hanno conquistato le classifiche dei brani più trasmessi in radio. Con i Subsonica, Samuel partecipò al Sanremo 2000 con ‘Tutti i miei sbagli’ diventata una delle canzoni più importanti degli anni zero, dopo diciassette anni, in versione solista ha presentato ‘Vedrai’.
Nella sua carriera Samuel ha realizzato quattordici album originali militando nei Motel Connectione e nei Subsonica e ha composto le due colonne sonore dei film ‘Santamaradona’ e ‘A+R Andata e Ritorno’.

Rosa Elenia Stravato

Commenti

commenti