SOTTO IL VULCANO

Il nuovo album del Principe della canzone italiana FRANCESCO DE GREGORI

si intitola ‘SOTTO IL VULCANO’:

articolato in due cd ripropone interamente la scaletta del concerto del 27 agosto 2016 al Teatro Antico di Taormina, tappa del tour di supporto a ‘De Gregori canta Bob Dylan – amore e furto’. Le canzoni sono presenti nello stesso ordine in cui il cantautore romano e la sua band le hanno eseguite quella sera: l’apertura è affidata all’acustica ‘Pezzi di vetro’, in chiusura la versione contaminata di ‘Rainy day women # 12&35′ e ‘Buonanotte Fiorellino’; Dylan è presente con le tre traduzioni tratte da ‘Un angioletto come te’, ‘Servire qualcuno’ e ‘Amore e Furto’, Dalla con una cover di De Gregori di ‘4 marzo 1943’ mentre gli applausi del pubblico celebrano inevitabilmente ‘La donna cannone’. Nella sua carriera cantautoriale, Francesco De Gregori ha realizzato sedici live: “Mi piace pensare che la volatilità della musica dal vivo possa essere immortalata” – dichiara l’artista. Il titolo dell’album nasce dal luogo in cui è stato registrato e fa riferimento all’omonimo romanzo di Malcolm Lowry; la copertina è stata disegnata dalla pittrice SILVIA CODIGNOLA e rappresenta De Gregori ai piedi dell’Etna.

Rosa Elenia Stravato

Commenti

commenti