SPELLO

SPELLO

è un comune italiano della provincia di Perugia, in Umbria con 8.579 abitanti; è posto ai piedi del monte Subasio. Dal 1516 al 1648 è stato infeudato dal Papa

alla famiglia perugina dei Baglioni. Monumenti importanti sono: i tre Palazzi Comunale, Urbani e Baglioni, la Colleggiata di Santa Maria Maggiore con il pavimento maiolicato di Deruta e gli affreschi del Pinturicchio, Villa Fidelia, che ha al suo interno uno splendido parco con alberi secolari, le tre porte Consolare, Venere e dei Cappuccini e i due chilometri di cinte murarie. Nel periodo del Corpus Domini, tra maggio e giugno, ogni anno, a Spello hanno luogo le INFIORATE

tradizionale manifestazione che consiste nel creare, con petali di fiori adagiati al suolo delle vie del centro, dei coloratissimi quadri rappresentanti motivi ornamentali liturgici o raffigurazioni simboliche della zona. Per quanto riguarda i primi piatti che a Spello si possono gustare, le specialità sono: gnocchi di patate rosse di Colfiorito al ragù d’oca e

le zuppe di risina o cicerchia.

 

Paola Vezzani

Commenti

commenti