PEPERONCINO

Il PEPERONCINO (Tripterygeon Tripteronotum) della classe degli Osteitti, ordine dei Perciformi e famiglia dei Tripterigidi è un pesce d’acqua salata di lunghezza non superiore a otto centimetri, vive solo o in coppia a basse profondità nei mari italiani, si nutre di piccolissimi crostacei bentonici e depone le uova a fine maggio. Ha un corpo allungato con linea laterale ad andamento rettilineo, è ricoperto di scaglie ctenoidi tranne la zona opercolare ed il colore è rosso scarlatto

con macchie brune nei fianchi e azzurre su pinne e guance, per i maschi

bruno castano, per le femmine. Il muso è appuntito, la bocca protrattile e gli occhi grandi, con un tentacolo. Le pinne dorsali si prolungano in sottili filamenti, le pettorali sono ampie ed appuntite, la caudale ha un margine arrotondato e le ventrali sono formate da due raggi.

Anna Magnano

 

Commenti

commenti