VOLARE

VOLARE

Desidero volare
come una rondine,
costeggiando il mare
e la sua albedine.

Nella solitudine
il tempo non passa,
sento la pesantezza di un’incudine
nei giunchi di una nassa.

Desidero volare
in un assolo,
la mia vita continuare
mai toccando il suolo.

Il tempo si scioglie
dentro ad un’emozione:
quanto la vita toglie?
…volare, rende un campione.

 

Gabriele Marangione

 

Commenti

commenti