DIARIO DI BORDO del CAFFE’ TEATRO Nando Timoteo

Attore, comico, autore, showman e presentatore: lui è NANDO TIMOTEO (Fernando Zimotti)  

Foggiano verace, dalla gavetta all’interno di laboratori cabaret, approda in tv (‘Central Station’, ‘Zelig’, ‘Colorado’) e in radio (Radio 2, Radio Italia).

Nando si contraddistingue per la sua mimica facciale unica, il suo humor sottile, intelligente, mai volgare, ed una scrittura di testi attenta, capace di una comicità che non lascia respiro al pubblico.

“La prima volta che vidi salire sul palco del Caffè Teatro, Nando Timoteo, dissi, tra me e me…’ma dove vorrà andare, artisticamente, questo ragazzo?!’ – RICORDA MAURIZIO CASTIGLIONI – mi bastarono cinque minuti di un ottimo ed impeccabile show, dove il personaggio calcava la scena con una naturalezza innata, facendo suo ogni piccolo dettaglio mentale, ogni sfumatura, per trasporle in comicità, allo spettatore, per rendermi conto di trovarmi di fronte ad un comico in grado tranquillamente di stare al microfono in qualsiasi situazione teatrale e dare sempre il meglio di se”.

La redazione

Commenti

commenti