DIE IN ONE DAY – IMPROVVISA O MUORI

L’Italia ha una tradizione di film di genere forte, la scena indipendente riporta l’horror nelle sale cinematografiche ed

Eros D’Antona, al suo terzo lungometraggio, dopo

‘Insane’ e

‘Haunted’, presenta ad un pubblico vorace di emozioni, il trap-movie

‘DIE IN ONE DAY – IMPROVVISA O MUORI’. RICHARD (DAVID WHITE)

dopo un matrimonio fallito, seguito da gravi problemi economici, vorrebbe avere la custodia della figlia Mindy e, di ritorno dal paese dove la piccola risiede con l’ex moglie ed il violento compagno Vinnie, incontra casualmente SASHA (KATERYNA KORCHYNSKA)

aspirante attrice che gli propone di partecipare ad un esperimento teatrale che durerà ventiquattr’ore in cui un’ingente somma di danaro premierà la migliore delle performance. In una claustrofobica ambientazione, dentro ad una struttura abbandonata, tra horror e thriller, il gioco si fa serrato:

un misterioso regista spiega che cinque uomini mascherati, dal mimo, allo spaventapasseri, ad un insolito Cupido, sono lì per uccidere. Come premio le loro vite salve, Richard e Sasha saranno costretti a difendersi, sfuggire  alle trappole più crudeli e spargere sangue.

Sergio Galuppi

Commenti

commenti