ELLERY QUEEN

‘Ellery Queen’

è una serie televisiva poliziesca statunitense ideata nel 1974 da Richard Levinson e William Link e trasmessa in Italia dal 1978 per 23 episodi compreso il pilota. Tratta dai racconti polizieschi a firma Frederic Dannay e Manfred B. Lee è ambientata negli anni ’50 e vede il protagonista Ellery Queen (Jim Hutton)

rinomato scrittore, collaborare con la polizia per cercare di risolvere i casi più difficili. L’uomo è disordinato e distratto ma possiede grande capacità di osservazione; umile e modesto riguardo alle proprie abilità, in ogni episodio mette il pubblico a conoscenza di fatti ed indizi sfidando a scoprire il colpevole. Richard Queen (David Wayne)

è il padre di Ellery, ispettore di polizia di lunga carriera; fiero del proprio lavoro lo svolge con rigore imparziale. Thomas Velie (Tom Reese)

è il serio e taciturno sergente di polizia, braccio destro dell’ispettore Queen. Sempre con un cappello in testa, spesso ricopre il ruolo dell’assassino, nelle ricostruzioni della polizia. Simon Brimmer (John Hillerman)

detective dilettante, conduce il programma radiofonico di misteri con il suo nome e, sia fisicamente che caratterialmente è l’opposto di Ellery. Vorrebbe riproporre in diretta il ‘metodo Ellery’ nel riunire i sospettati e smascherare il colpevole ma punta sempre il dito sulla persona sbagliata.

Sergio Galuppi

Commenti

commenti