I CHAKRA

Primo Chakra: MULADHARA

Si trova alla base della colonna vertebrale, all’altezza del perineo. Rappresenta l’istinto di sopravvivenza, la ricerca di sicurezza, il soddisfacimento dei bisogni primari. Il colore è il rosso. L’energia è associata alle ghiandole surrenali ed è responsabile della salute di gambe, piedi, coccige, intestino crasso, retto.

Secondo Chakra: SWADHISTHANA

Si trova all’altezza dei genitali. Rappresenta la capacità di provare emozioni come il desiderio, il piacere, la spontaneità, la sessualità. Il colore è l’arancione. L’energia è associata alle gonadi (ovaie nella donna, testicoli, nell’uomo) ed è responsabile della salute di genitali, reni, vescica, prostata, sistema circolatorio, denti, ossa.

Terzo Chakra: MANIPURA

Si trova all’altezza dell’ombelico. Rappresenta l’individualità, la percezione e la fiducia di sé stessi. Il colore è il giallo. L’energia è associata al pancreas ed è responsabile dei processi digestivi, di stomaco, fegato, milza e cistifellea.

Quarto Chakra: ANAHATA

Si trova sul cuore. Rappresenta la capacità di esprimere amore puro e compassione. Il colore è verde. L’energia è associata al timo ed è responsabile della salute di polmoni, cuore, sistema circolatorio e respiratorio.

Quinto Chakra: VISHUDDA

Si trova all’altezza della gola. Rappresenta la capacità di esprimere sé stessi, la comunicazione, la creatività e la percezione estetica. Il colore è l’azzurro. L’energia è associata alla tiroide ed è responsabile di gola, collo, bocca, denti, mandibola, udito, parte alta dei polmoni e braccia.

Sesto Chakra: AJNA

Si trova al centro della fronte, tra le sopracciglia. Rappresenta l’intuizione. Il colore è l’indaco. L’energia è associata all’ipofisi ed è responsabile della salute di occhi, orecchie, naso, sistema nervoso ed ormonale.

Settimo Chakra: SAHASRARA

Si trova sulla sommità del cranio. Rappresenta la nostra parte spirituale, lo stato dell’essere che crea un senso d’interezza. Il colore è il viola. L’energia è associata alla ghiandola pineale che regola il ritmo sonno-veglia, fame-sete, e la temperatura corporea.

Agata Verte

Commenti

commenti