PASTIS E IRENE GRANDI

A festeggiare i venticinque anni di carriera di Irene Grandi

il progetto ‘LUNGOVIAGGIO’ nasce dall’incontro del duo Pastis (i fratelli Marco e Saverio Lanza, rispettivamente fotografo e musicista, attivi nell’ambito della videoarte) con l’artista toscana:

felice connubio tra chitarre, pianoforte, macchina fotografica e canto, partito come spettacolo teatrale poi consolidato discograficamente nelle dodici video-opere musicali della tracklist


in cui i tre nomi firmano insieme testi, musiche ed immagini. In base a quanto il ‘viaggio’ (inteso sia come spostamento spazio-temporale che scoperta interiore alla ricerca di se stessi) contraddistingue le loro carriere, i brani del visual album si avvalgono di prestigiose collaborazioni: da ‘BENVENUTI NEL NOSTRO VIAGGIO’ in cui interviene, in modo inimitabile, Vasco Rossi

a ‘I WOULD LIKE TO TAKE YOU ON A JOURNEY’ con l’astronauta Samantha Cristoforetti, dell’European Space Agency, in collegamento reale, dallo spazio, ‘TUTTO E’ UNO’ video canzone in cui appare postumo, lo scrittore Tiziano Terzani, ‘IL VIAGGIO PER MARE’, opera cantata con Cristina Donà, autrice che mai ha percorso lo stesso viaggio in musica, Martin Luther King (‘SOME WHERE I READ’) viaggio in un discorso alla gente che già sapeva di melodia. Dal prossimo ottobre 2018 i Pastis e la Grandi porteranno in tour ‘Lungoviaggio’, in una sorta di fotoconcerto

spettacolo interattivo tra suoni e immagini del quotidiano: rumori e volti dell’umanità, parole e musica.

Roberta Masi

Commenti

commenti