IL GELO

IL GELO

Vento che punge,
gelo che giunge,
neve che scende,
umore che attende.

Sarà un inverno rigido
lo sentirò in un brivido.

Sarà un inverno di parole
lo sentirò nel tepore dei raggi del sole.

Vento che pervade,
neve che cade,
gelo artico,
umore abulico.

Gabriele Marangione

 

Commenti

commenti