ISTRICE

L’istrice o porcospino ( Hystrix Cristata)

della Famiglia degli Hystricidae è un roditore terricolo notturno e in cattività anche diurno. In altitudine fino ai 3000 metri, vive nella steppa o nella foresta, in grotte già scavate; si rifugia assieme ad altri individui. Lungo fino a  850 mm, la parte dorsale è ricoperta da setole bianche o nere, nella parte centrale e sulla groppa si trovano gli aculei

che infilzati nell’aggressore

possono servire come difesa anche contro grandi predatori come leoni o tigri. La testa, il collo e gli arti sono ricoperti da setole scure. Gli occhi sono piccoli e le orecchie corte. La locomozione è una camminata o un lungo trotterellare; non sono in grado di arrampicarsi. L’istrice si nutre di frutta, radici, cortecce e ossa (per la carenza di ferro). Dopo 112 giorni di gestazione la femmina partorisce da uno a quatto piccoli

svezzati per sedici settimane.

Anna Magnano

Commenti

commenti