LA PUGLIA DAGLI OCCHI DI UN RAGAZZO

O Puglia mia…volano i sogni di un ragazzo:
le ferite degli ulivi disinfettate con la calce,
vorrei vedere il tuo sole di profilo.

Il sentore di libertà pura.
L’aria sicura che sa di casa.

Un piatto in tavola di impepata.
Un bicchiere di gioia.

O Puglia mia…quanto da offrire ad un ragazzo?
Se vado via da te,
mi sento morire dentro!.

Gabriele Marangione

Commenti

commenti