L’INSONNIA

L’insonnia

è un disturbo del sonno: si è incapaci di dormire anche se l’organismo ne ha il bisogno fisiologico ed i sintomi possono manifestarsi quali difficoltà di apprendimento o irritabilità. Transiente (che dura meno di una settimana), acuta (che dura almeno un mese) e cronica (che dura più di un mese), l’insonnia si distingue in: iniziale, intermittente o terminale. Le cause dell’insonnia possono essere: allergie alimentari, reflusso gastrointestinale, asma, artrite, lombalgie, ansia, stress, depressione. Alcuni rimedi tradizionali per combattere l’insonnia sono: considerare la notte come periodo di riposo, mantenere un orario regolare del ciclo sonno-veglia, fare esercizio fisico durante il giorno, consumare una cena leggera almeno tre ore prima di coricarsi, assicurarsi che l’ambiente in cui si dorme sia idoneo al riposo, evitare l’utilizzo di dispositivi elettronici nelle ore precedenti al sonno.

Agata Verte

Commenti

commenti