L’OMBRA DELL’ANIMA MIA

… un torbido labirinto
di stelle affumicate
imprigiona le mie illusioni
quasi appassite.

…il fiocco del dolore
finisce
ma resta la ragione e la sostanza
del mio vecchio mezzogiorno di sguardi.

…l’ombra dell’anima mia
fugge in un tramonto di alfabeti
nebbia di libri
e di parole.

Federico del Segrado Corazon

 

Commenti

commenti