MARY E IL FIORE DELLA STREGA

Uscito in Giappone l’8 luglio 2017 e presentato, in anteprima, nel maggio 2018 al ‘Napoli Comicon’

‘MARY AND THE WITCH’S FLOWERS’ (‘MARY E IL FIORE DELLA STREGA) (MEARI TO MAJO NO HANA) è un film d’animazione diretto da HIROMASA YONEBAYASHI, trasposto dal romanzo per ragazzi

‘La piccola scopa’ della scrittrice britannica Mary Stewart. MARY SMITH

è una ragazzina dai capelli rossi di dieci anni che, noiosamente trascorre le sue vacanze nella casa di una prozia. Un giorno, seguendo gli amici a quattro zampe, i gattini Tib e Gib, nel bosco, scopre, nascosto nell’erba

un luminoso fiore azzurro

ed una scopa incantata che la inviterà a salirvici e, senza riuscire a governarla la porterà davanti all’Endors College

scuola di magia diretta

dalla rettrice MADAMA MUMBLECHOOK e dal DOTTOR DEE, docente di magia metamorfica. Creduta dai due la ragazza ‘con il sangue delle strega’, le verrà mostrato l’istituto, in preparazione alla sua iscrizione per frequentarlo. Svelatosi, poi, il fiore azzurro, a donare a Mary i poteri per volare, e, visti con i propri occhi puri e semplici di bimba

i terribili esperimenti su animali, del Dottor Dee, per mutarli e deformarli, la ragazzina dai capelli ribelli rossi dovrà cercare di bloccarne i malefici intenti salvando anche una persona

alla quale inizierà a voler bene, e facendo luce sul passato della prozia.

Roberta Masi

Commenti

commenti