MISFITS personaggi e super poteri

KELLY BAILEY

interpretata da LAUREN SOCHA e doppiata da GEMMA DONATI, condannata per rissa, una volta colpita dal fulmine acquista abilità nel leggere il pensiero che, con l’uso di ecstasy si inverte in un’onestà disinibita. Nel cambio di potere diventa un’esperta in ingegneria aerospaziale.

NATHAN YOUNG

interpretato da ROBERT SHEEHAN e doppiato da GABRIELE PATRIARCA viene condannato per furto di snack in un bowling. Dopo la caduta da un tetto, che gli sarà fatale, risvegliandosi, nella bara, si renderà conto di essere immortale che, con l’uso di ecstasy potenzierà fino a riuscire a parlare con i morti; nel cambio di potere potrà manipolare la realtà.

ALISHA DANIELS

interpretata da ANTONIA THOMAS e doppiata da LETIZIA SCIFONI, viene condannata per guida in stato di ebrezza e dopo essere stata colpita dal fulmine riesce a manipolare i fenomeni sessuali attraverso il contatto cutaneo con l’altra persona, creando attrazione e desiderio. Gli effetti dell’ecstasy invertono il piacere in repulsione. Nel cambio di potere riesce a vedere attraverso gli occhi della gente.

SIMON BELLAMY

interpretato da IWAN RHEON e doppiato da DANIELE RAFFAELI viene condannato per un incendio doloso. Dopo essere stato colpito dal fulmine acquista la capacità di diventare invisibile e inudibile. L’ecstasy converte il suo super potere nell’attrazione che nel cambio diventa preveggenza, possibilità di viaggiare nel tempo e immunità dagli altri poteri.

CURTIS DONOVAN

interpretato da NATHAN STEWART JARRETT e doppiato da ANDREA METE è un giovane atleta condannato per possesso di droga. Il fulmine gli da la capacità di manipolare il tempo portandolo indietro, nel passato, ma solo per quanto riguarda gli eventi vissuti in prima persona, con l’assunzione dell’ecstasy può manipolarlo portandosi avanti, nel futuro. Nel cambio di potere il suo corpo diventa l’alter ego femminile Melissa ed in seguito sviluppa la capacità di risvegliare i morti diventati zombie.

JESS

interpretata da KARLA CROME e doppiata da JOY SALTARELLI è una ragazza che ha avuto seri disturbi alimentari ed ha tentato il suicidio. Il fulmine le dona il potere della vista a raggi X.

RUDY WADE

interpretato da JOSEPH GILGUN e doppiato da ALESSANDRO RIGOTTI viene condannato per aver danneggiato l’auto della sua ex fidanzata. Il fulmine gli dona il potere della clonazione della personalità indotta dalle proprie emozioni. Il suo doppio possiede il lato più emotivo e sincero mentre un terzo è più oscuro e cattivo.

Durante la tempesta, una ragazza si materializza, frutto della sua immaginazione e si fa chiamare ABBY SMITH

interpretata da NATASHA O’KEEFFE. Salvato il gruppo da un coniglio bianco assassino, munito di mazza da golf, finge di svolgere i servizi sociali e per punizione viene condannata per davvero.

FINN SAMSON

interpretato da NATHAN MCMULLEN e doppiato da DAVIDE PERINO viene condannato per aver tenuto prigioniera la sua ex fidanzata Sadie, che, utilizzando poteri, controllava la sua mente. Dalla scarsa intensità, Finn ha il potere della telecinesi e grazie ad un viaggio nel futuro scoprirà che sarà in prova come assistente sociale.

ALEX

interpretato da MATT STOKOE e doppiato da STEFANO CRESCENTINI, è barista. Nel tentativo di salvare Jess da uno dei quattro Cavalieri dell’Apocalisse viene ferito gravemente con una spada. Portato in ospedale è sottoposto a trapianto di polmone che apparteneva ad un ragazzo con potere quello di toglierli ad altri tramite un rapporto sessuale, anche Alex acquisisce il medesimo potere.

Gabriele Marangione

 

Commenti

commenti