NATUROPATIA

La Naturopatia è un’insieme di pratiche di medicina alternativa, come ad esempio la Riflessologia Plantare, la Kinesiologia, l’Idroterapia, la Cromoterapia, l’Aromaterapia, la Floriterapia, avente come obbiettivo la stimolazione delle capacità di autoguarigione o ritorno all’equilibrio energetico dell’individuo, detta Omeostasi, senza voler sostituire la medicina allopatica ma come strumento complementare. Il Naturopata, operatore in Discipline Bio Naturali, oltre ad aiutare a porsi lungo la via del ripristino della salute, si impegna, quando sia possibile, a rimuovere le cause del disagio o della malattia, che possano essere fisiche, genetiche, metaboliche, emotive, sociali, spirituali, attraverso pratiche terapeutiche non invasive che coinvolgano la persona trattata, in tutte le sue dimensioni. In Italia non esiste ancora una regolamentazione della professione di Naturopata; un percorso formativo dura in media dai tre ai quattro anni, a seconda del livello di approfondimento e della scuola scelta, si può lavorare come informatore scientifico o consulente, presso studi medici, farmacie, erboristerie, centri benessere.

Agata Verte

Commenti

commenti