ORCA

L’ORCA (‘ORIGINUS ORCA’)

è un mammifero marino appartenente alla Famiglia dei Delfinidi: il maschio può superare le dieci tonnellate di peso, la femmina sette/otto, è lunga da cinque a undici metri e se nuota velocemente raggiunge i 55Km/h. Stimati in 100.000 esemplari, l’orca è diffusa in tutti i mari e gli oceani del mondo, sia in abissi che bassifondi dove si ciba

di pesci, leoni marini, delfini, pinguini e uccelli, anche di grosse dimensioni. Famiglia matrilineare, detta altrimenti POD

l’orca vive in gruppi composti dalla femmina, i suoi piccoli, femmine più anziane e sterili e un maschio adulto. La maturazione sessuale dell’orca avviene a dieci anni, il maschio, a sedici. Riproducendosi con maschi anche di diversi Pod, la gestazione della femmina dura un anno e mezzo, partorendo un solo piccolo

che porterà subito vicino ai parenti, in acqua bassa, accudendolo per assicurarsi di avere una discendenza. Tra un parto e l’altro, trascorrono dai tre agli otto anni. Solo in cattività o condizioni di stress particolari, l’orca è considerata una minaccia per l’uomo.

Anna Magnano

Commenti

commenti