RITA PELUSIO

Rita Pelusio e il metodo Lecoq

E’ un lavoro sull’espressione fisica e successivamente sulla parola; degli insegnanti con cui ho svolto il mio percorso formativo, Philip Radice è stato di rilievo“.

In Tv a ‘Colorado’…

Ho partecipato ad undici edizioni portando diversi personaggi, mai legati tra di loro“.

Fare la parodia di Violetta….

Il personaggio di Violetta è nato in radio, è stato un passaggio tra la fata di riserva delle Winx e la domestica della Moratti: vuole essere un occhio di riguardo versi i teenager subissati dal merchandising“.

Essere donne nella comicità…..

La comicità è universale, ovviamente ci sono differenze tra l’essere attore o attrice; io in teatro porto temi sociali legati al mondo femminile“.

Rita Pelusio: ‘Il personaggio comico’ all’Accademia di Viale Monza

In Accademia porto il mio corso due volte all’anno: è un metodo diverso rispetto alla comicità di parola“.

Tre ‘ingredienti’ della comicità:

Osservazione, punto di vista, sincerità“.

Ricevere il Premio Massimo Troisi:

Sono stata la prima donna comica ad essere premiata: un momento emozionante e lusinghiero“.

Le collaborazioni con Natalino Balasso….

E’ stato fondamentale lavorare a fianco di Balasso, un attore capace di usare un linguaggio intelligente e geniale“.

Una costola…a teatro:

Lo spettacolo parla dell’Eva originaria, di tutte le Eva contemporanee e della nobile arte della disobbedienza femminile“.

Angela Balboni

Commenti

commenti