SCRUBS J.D e Elliot

JOHN MICHAEL ‘J.D’ DORIAN (interpretato da ZACH BRAFF e doppiato da ALESSANDRO QUARTA)

chiamato con i soprannomi ‘coso’ da Turk, ‘bambi’ da Carla, ‘pivello’ da Cox e ‘giovane’ da Kelson, figlio di Sam Dorian e Barbara Turner, all’ospedale Sacro Cuore, al primo anno è specializzando, successivamente assistente, supervisore e medico di ruolo nel reparto di Medicina Interna. Nonostante qualche capriccio ed insicurezza, professionalmente è determinato, ha uno spiccato talento per le diagnosi ed è gentile con i pazienti. Negato per la pallacanestro e la geografia, impaurito dalle scale mobili, le libellule e le monetine, nelle scelte importanti chiede aiuto ad un unicorno a dondolo di nome Justin; colleziona sciarpe, gli piacciono i braccialetti di caramelle ed il suo drink preferito è il Martini alla mela. Il suo mezzo di trasporto principale è uno scooter blu che ha chiamato Sasha ed il suo primo veicolo era una Volvo rosso bordeaux. J.D e Turk hanno un’amicizia solida sin dai tempi del college, J.D ed Elliot diventano amici il giorno del loro ingresso al Sacro Cuore e manifestano subito una forte attrazione l’uno verso l’altra che si concretizzerà in matrimonio alla nona stagione. J.D vede Cox come suo mentore nonostante questi gli offra raramente elogi e riconoscimenti; leitmotiv di molti episodi, gli scherzi al ragazzo, da parte dell’inserviente.

ELLIOT REID (interpretata da SARAH CHALKE e doppiata da CHIARA COLIZZI)

chiamata con i soprannomi ‘neo sulla chiappa’ da J.D, ‘dottoressa bionda’ dall’inserviente, ‘marshmallow’ da Laverne e ‘barbie’ da Cox, unica figlia femmina di Simon e Lily, dal padre, primario di medicina in una clinica privata, cerca attenzioni dimostrando di essere un medico capace. Nella serie è amica, collega, fidanzata poi moglie del protagonista J.D; specializzanda in endocrinologia, nella sesta stagione è medico privato di stanza. Molto brava ad andare sui rollerblade, Elliot parla fluentemente tedesco e francese. Iper-protettiva è molto insicura a proposito delle sue sopracciglia e della sua frangetta, è claustrofobica, verminofobica e fotofobica, ha inoltre la fobia per le persone con i capelli rossi e le lentiggini. Dal talento innato per parlare a sproposito, gli scivoloni e le gaffes, tende a raccontare storie di persone a lei vicine che si suicidano impiccandosi. Il legame più importante per Elliot, in ospedale, è senz’altro quello con J.D che oscilla a lungo tra amicizia ed amore; nella nona stagione la ragazza appare come guest star ed è presentata come la moglie di J.D, incinta di una bambina. Ha frequentato sentimentalmente Stan Kelly e Keit Dudemeister. Carla è punto di riferimento nonché migliore amica di Elliot; il rapporto con il Dottor Cox è sempre difficile e conflittuale e l’inserviente, per un certo periodo è stato innamorato di lei.

Sergio Galuppi

Commenti

commenti