TAXI

Ideata da Ed Weinberg, Stan Daniels, James Brooks e David Davis, la serie televisiva statunitense ‘TAXI’

è stata trasmessa, sulla Rai, dal 1985, per cinque stagioni da 114 episodi complessivi. Girata negli studios Paramound di Los Angeles e New York, si racconta la vita quotidiana di un gruppo di tassisti della Sunshine Cab Company

diretti da LOUIE DE PALMA

(interpretato da DANNY DE VITO) che trascorre la maggior parte del tempo all’interno del suo ufficio/gabbiotto, nel garage. Nel corso della serie, la società passa attraverso due proprietari; nonostante l’umorismo demenziale, in ‘Taxi’ si affrontano anche tematiche di spessore. Solo ALEX REIGER

(interpretato da JUDD HIRSOH) deluso dalla vita, divorziato e giocatore d’azzardo, considera quella del tassista, la sua vera professione, mentre per gli altri dipendenti, è un lavoro temporaneo, da lasciarsi alle spalle quando ogni loro singolo obbiettivo si concretizzerà: ELAINE O’CONNOR – NARDO

(interpretata da MARILU HENNER) ambisce a gestire una galleria d’arte, TONY BANTA

(interpretato da TONY DANZA) è un pugile con un record da perdente, BOBBY WHEELER

(interpretato da JEFF CONAWAY), un attore in difficoltà e JIM IGNATOWSKI

(interpretato da CHRISTOPHER LLOYD) un ex hippie. LATKA GRAVES

(interpretato da ANDY KAUFMAN) è il meccanico della Sunshine.

Sergio Galuppi

Commenti

commenti