UOMO TIGRE

L”UOMO TIGRE’ è un manga scritto da Ikki Kajiwara, da cui sono state tratte

tre serie televisive anime, da 105, 33 e 38 episodi. Sono gli anni ’50 e NAOTO DATE è un orfano intraprendente e coraggioso, che, alla vista, nella gabbia dello zoo, di grandi felini, sogna di diventare forte come una tigre, per combattere le ingiustizie. Il ragazzino scappa dall’istituto e si reca sulle Alpi, dove l’associazione Tana delle Tigri

lo addestrerà sottoponendolo a durissimi allenamenti

per dieci anni.

Soprannominato ‘Demone Giallo’, Naoto diventerà un famoso lottatore negli Stati Uniti

per tornare in Giappone all’insegna della crisi economica del secondo dopoguerra. Una legge impone che, per tutta la vita professionale di un atleta, questi doni metà dei suoi compensi, all’associazione. Naoto (Uomo Tigre) deciderà di non rispettare l’obbligo, ma usare il danaro per saldare un debito dell’orfanatrofio in cui è cresciuto, nei confronti di usurai. Questo ‘tradimento’ indurrà la Tana delle Tigri ad organizzare interminabili serie di sfide all’ultimo sangue

tra l’Uomo Tigre e i sicari dell’associazione.

Sandy Favola

Commenti

commenti