VINYL

0
48

‘VINYL’

è una serie statunitense composta da dieci episodi, creata da Mick Jagger, Martin Scorsese, Terence Winter e Rich Cohen,

trasmessa, in Italia, su Sky, in simulcast, in lingua originale, da febbraio 2016, poi doppiata in italiano, ambientata nella New York degli anni ’70: Richie Finestra (Bobby Cannavale)

è il presidente e fondatore dell’etichetta discografica American Century Records, un tempo di successo e, negli ultimi anni, sull’orlo del fallimento. Con l’aiuto dei collaboratori Clark Morelle, Zak Yankovich e Scott Leavitt

salva le apparenze dell’azienda, falsificando i fatturati, in attesa della vendita alla Polygram, interessata a mettere sotto contratto i Led Zeppelin. Richie è sposato con la bellissima Devon (Olivia Wilde)

ex attrice e modella, ma le difficoltà in ambito professionale avranno ripercussioni sullo stato del suo matrimonio, portando l’uomo anche ad abusare di alcol e droghe. L’ambiziosa impiegata Jamie Vine (Juno Temple)

propone di ingaggiare band emergenti, come i Nasty Bits

in modo che si addebitino le spese di produzione e la dirigenza ci guadagni. Complice di un omicidio, Richie chiede a suo padre di fornire alla polizia un alibi a sua difesa, per la data medesima. Il rock e il punk si stanno insediando, dal poliedrico David Bowie

al grande Elvis

(nella serie, magistralmente interpretati dai sosia), mentre si festeggia

la nascita della sotto etichetta Alibi.  

Sergio Galuppi

Commenti

commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here