WALTER WHITE e JESSE PINKMAN (Breaking Bad)

WALTER HARTWELL WHITE

è un personaggio immaginario, protagonista della serie ‘BREAKING BAD’,
interpretato da

BRYAN CRANSTOP e doppiato in italiano da GIUSEPPE DE SANDO. Walter, all’inizio della serie ha i capelli castani, i baffi ed indossa gli occhiali; dopo la diagnosi di cancro si rade a zero facendosi crescere baffi e pizzetto. Fondatore della Gray Matter Tecnologies, lascia improvvisamente la società per cause di rivalsa nei confronti di colleghi e lavora come insegnante di chimica alla scuola di Albuquerque denotando un carattere, da una parte remissivo ed accondiscendente, dall’altra, rancoroso verso chi non ha rispetto della sua fragilità. Con un figlio adolescente affetto da paresi cerebrale e la moglie Skyler in attesa della secondogenita, Walter deve occuparsi anche di un secondo lavoro presso un autolavaggio. Quando, nel giorno del suo cinquantesimo, viene a sapere che il cancro ai polmoni non gli lascerà più di due anni di vita, inizialmente non lo rivela alla famiglia, si licenzia dall’autolavaggio e, vedendo in tv un programma riguardante lo spaccio di metamfetamina e le impressionanti quantità di danaro guadagnato dagli spacciatori, comincia seriamente a considerare la possibilità di diventare produttore, e garantire stabilità economica a moglie e figli, dopo la sua morte. Sul luogo di una retata, Walter rivede Jesse Pinkman, ex allievo: lavoreranno fianco a fianco, l’uno sarà il chimico nella preparazione delle sostanze stupefacenti, il ragazzo lo assisterà e si occuperà di ‘piazzare’ la droga purissima. Collaborando, prima con Tuco Salamanca, pericoloso narcotrafficante ricercato dalla DEA e successivamente con Gus Fring, trafficante cileno, proprietario di una catena di ristoranti, Walter e Jesse produrranno i cristalli in un vecchio camper anni ottanta, posteggiato in mezzo al deserto. Dal rapporto burrascoso di Skyler con il marito Walter sarà divorzio, mentre il giovane Walter Jr cercherà in rete fondi per far operare il padre che morirà comunque in uno scontro a fuoco salvando Jesse. Vincendo quattro Emmy Awards, di cui tre consecutivi, per l’interpretazione, il personaggio di Walter White è considerato una delle creazioni drammatiche più importanti della televisione moderna.

JESSE BRUCE PINKMAN

è il co-protagonista della serie ‘BREAKING BAD’, interpretato da

AARON PAUL e doppiato in italiano da FRANCESCO PEZZULLI. Quello di Jesse è il ruolo del vero eroe: attraversa numerose peripezie e commette errori che paga sulla propria pelle, cambia atteggiamenti in base alle situazioni ma si mantiene integralmente libero. Tossicodipendente, figlio di benestanti, la sua famiglia lo allontana, privandolo della casa avuta in eredità dalla zia defunta. Ricattato da Walter, il ragazzo inizierà con lui a produrre metamfetamina e troverà interesse per Jane Margolis, che morirà di overdose di eroina. Jesse si rivolgerà ad un centro di recupero per uscire dalla dipendenza e, per sviare i sospetti della DEA si disferà del camper usato come laboratorio con Walter. Intenzionato a vendicare la morte di un amico spacciatore, Walter salverà la vita a Jesse, preso di mira dalle armi di una gang di trafficanti. Dopo innumerevoli incomprensioni tra Walter e Jesse, quest’ultimo deciderà di uscire dall’attività di produzione di droga ma per problemi legati al poco danaro sarà costretto a collaborare con Todd, Jack e Lydia vivendo in uno stato di schiavitù; ancora una volta, Walter, dando la sua vita, lo porterà verso un futuro da bravo ragazzo.

Gabriele Marangione

Commenti

commenti